Product was successfully added to your shopping cart.

Una ricetta classica della tradizione italiana, rivisitata con un tocco di fragranza pugliese: i taralli Quattroemme! Per portare sulla tua tavola un’idea rapida, sfiziosa, e divertente.

Ingredienti per 4 persone

  • Spaghetti: 320 gr.
  • Aglio: 2 spicchi
  • Peperoncino: q.b.
  • Olio extravergine d’oliva: q.b.
  • Sale: q.b.
  • Prezzemolo: 1 mazzetto
  • Taralli pugliesi Quattroemme: 100 gr.

PREPARAZIONE

30 min

DIFFICOLTÀ

Bassa


Procedimento

1. Lessate la pasta in abbondante acqua salata. Nel frattempo, sbriciolate i taralli pugliesi aiutandovi con un matterello, e metterteli da parte.

2. Lavate e tagliate a metà gli spicchi d’aglio, privateli del germe al centro e fateli rosolare in una larga padella, assieme all’olio d’oliva. Una volta rosolato, potete spegnere la fiamma ed eliminare l’aglio.

3. Scolate la pasta quando ancora è un po’ al dente, e versatela in padella, lasciandola insaporire. Se necessario, aggiungete un po’ di acqua di cottura. Unite il prezzemolo tritato, un tocco di peperoncino, e dulcis in fundo, spolverate con i taralli sbriciolati.

E la tradizione pugliese è pronta ad andare in tavola!